Biathlon Azzurro

Dorothea Wierer cerca gloria nell’individuale e difende il pettorale rosso, azzurre attese al riscatto

Ad Anterselva è tutto pronto, da domani il via alla tappa italiana della Coppa del Mondo di biathlon: infatti giovedì pomeriggio si aprirà alle ore 14.15 con la gara individuale femminile il weekend di gare. Fino a domenica verranno disputate complessivamente sei gare, quest’anno però – a causa Covid – senza migliaia di tifosi di tutto il mondo.

Quando giovedì partirà la 15 km individuale femminile (con quattro serie di tiri), gli occhi di tutti gli appassionati saranno puntati sulla beniamina locale Dorothea Wierer. La 30enne di Rasun, vincitrice delle ultime due stagioni della classifica generale della Coppa del Mondo, è anche in testa nella classifica della gara individuale. L’unica 15 km disputata quest’anno l’ha vinta all’esordio stagionale a Kontiolahti proprio l’altoatesina Wierer, davanti alla tedesca Denise Herrmann e Johanna Skottheim (Svezia): proprio per questo motivo domani l’azzurra indosserà il pettorale rosso. In questa disciplina un anno fa si è anche laureata, qui ad Anterselva, campionessa del mondo.

Il pettorale giallo di leader di Coppa del mondo è sulle spalle della norvegese Marte Olsbu Roeiseland, tra le favorite per la prova di domani. Oltre alle vittorie conquistate nell’inseguimento e nella mass start di Hochfilzen, Roeiseland ha ottenuto anche tre secondi posti a Kontiolahti (sprint ed inseguimento) ed Oberhof (inseguimento), oltre alla medaglia di bronzo nello sprint di Hochfilzen. Dopo 13 delle 26 prove disputate, la stella di Lillehammer conduce la classifica generale con 579 punti.

Sono in diverse però a partire con ambizioni di successo o quantomeno di podio, a partire da Tiril Eckhoff: la 30enne norvegese sta viaggiando a ritmi altissimi ed in questa prima parte di stagione ha già conquistato sei successi e due podi. La Eckhoff attualmente è staccata di appena 19 punti da Roeiseland. I tifosi tedeschi, normalmente sempre numerosissimi ad Anterselva, sperano invece in un exploit di Franziska Preuss. Occhi puntati anche sulle sorelle svedesi Hanna ed Elvira Öberg, soprattutto sula sorella maggiore che è campionessa olimpica nel format e oro iridato a Oestersund nel 2019. La beniamina locale ed attualmente quarta in classifica generale della Coppa del Mondo, Dorothea Wierer, partirà con il pettorale 38. La squadra azzurra verrà completata da Lisa Vittozzi, Federica Sanfilippo, Michela Carrara e Nicole Gontier. Non ci sarà invece Irene Lardschneider di Selva, a riposo dopo la doppia tappa di Oberhof.

Venerdì il programma gare di Anterselva proseguirà con la prova individuale maschile (20 km), con partenza alle ore 13.15. Sabato invece sono in programma due gare (mass start e staffetta). Le donne (12,5 km) partono alle ore 13.10, gli uomini (4×7,5 km) alle 15.05. La settimana di Coppa del mondo si conclude poi domenica. Alle 12.45 si disputa la staffetta femminile sui 4×6 km, mentre alle 15.05 prenderà il via la mass start maschile sui 15 km.

Clicca qui per vedere la START LIST:

 

Comunicato stampa: Alex Tabarelli