Biathlon Azzurro

Lukas Hofer a un decimo dal podio, successo per Alexander Loginov nella 20 km

Uno strepitoso Alexander Loginov si è aggiudicato giovedi ad Anteselva la 20 km Individuale di Coppa del mondo. Sfortunata la prova del beniamino locale Lukas Hofer, che si è dovuto accontentare del 4° posto, ad un solo decimo dal podio, sul quale sono anche saliti il norvegese Sturla Holm Laegreid, secondo ed il francese Quentin Fillon Maillet, terzo

Già alla vigilia Loginov, specialista della 20 km Individuale, veniva elencato tra i possibili protagonisti, che poi vincesse addirittura la gara, ha però sorpreso. Con una grande prestazione sugli sci ed una serie di tiri perfetta il 28enne russo di Saratov si è imposto nettamente in 48.41,8 minuti. Sembra che Anterselva gli porti fortuna, qui l´anno scorso si è già laureato campione del mondo nella Sprint e ha vinto la medaglia di bronzo nell´Inseguimento. Per Loginov la vittoria odierna era il primo podio stagionale e complessivamente il quinto successo in Coppa.

Loginov oggi ha battuto i grandi favoriti norvegesi e francesi. La piazza d´onore è andata al 23enne norvegese Sturla Holm Laegreid, battuto di 58,5 secondi (con due errori al poligono). Laegreid si è però confermato con il 2° posto di oggi in testa alla classifica della Coppa del mondo Individuale.

Ottima anche la gara del beniamino locale Lukas Hofer. Il 31enne di Mantana si è piazzato al 4° posto, a 1.10,6 minuti dal vincitore. Hofer ha mancato il podio per un solo centesimo di secondo, battuto dal francese Quentin Fillon Maillet, autore di una grande rimonta finale. Per l´azzurro è il quinto risultato top ten della stagione, ma la delusione per il podio mancato è stata grandissima. Molto buona anche la prova del suo compagno di squadra Didier Bionaz, che ha chiuso al 13° posto con un errore al tiro.

Gli altri tre azzurri in gara hanno invece commesso diversi errori: Tommaso Giacomel (5 bersagli mancati) si è piazzato al 59° posto, Dominik Windisch di Rasun ha commesso addirittura sette errori, chiudendo al 72° posto, mentre Thomas Bormolini (5) non è andato oltre la 83° posizione. Anche il leader della Coppa del mondo generale, il norvegese Johannes Thingnes Bø è incappato in una giornata storta, sbagliando ben quattro bersagli. Al traguardo si è dovuto accontentare della 10° posizione, ma rimane in testa alla Coppa con 649 punti, 31 in più del secondo classificato Sturla Holm Laegreid.

Domani sabato si disputerà alle 15.05 ad Anterselva la staffetta maschile 4×7,5 km. Le donne invece gareggeranno già due ore prima, alle 13.10, nella 15 km Mass Start.

Coppa del mondo di biathlon Anterselva

20 km Individuale maschile

  1. Alexander Loginovc (RUS) 48.41,8 (0)
  2. Sturla Holm Laegreid (NOR) +58,5 (2)
  3. Quentin Fillon Maillet (FRA) +1.10,6 (2)
  4. Lukas Hofer (ITA) +1.10,7 (2)
  5. Anton Dudchenko (UKR) +1.10,9 (0)
  6. Martin Ponsiluoma (SWE) +1.18,1 (2)
  7. Vetle Sjaastad Christiansen (NOR) +1.22,2 (2)
  8. Simon Eder (AUT) +1.25,2 (1)
  9. Erlend Bjoentegaard (NOR) +1.50,4 (2)
  10. Johannes Thingnes Boe (NOR) +1.56,4 (4)
  11. Arnd Pfeiffer (GER) +1.56,9 (2)
  12. David Komatz (AUT) 1.58,5 (0)
  13. Didier Bionaz (ITA) +2.09,2 (1)
  14. Evegeniy Garanichev (RUS) +2.11,2 (2)
  15. Tarjei Boe (NOR) +2.15,7 (3)
  16. Roman Rees (GER) 2.30,7 (2)
  17. Jeremy Finello (SVI) 2.31,0 (3)
  18. Johannes Kuehn (GER) +2.36,4 (3)

59. Tommaso Giacomel (ITA) +5.32,9 (5)
72. Dominik Windisch (ITA) +6.43,9 (7)
83. Thomas Bormolini (ITA) +8.20,2 (5)

Fonte: Alex Tabarelli Comunicato stampa

Foto: Federico Angiolini